oggi è ->  

LaWebTv Italiana : idee per la cultura

 

 

RIVISTE TECNICHE

 

La rivista Nuova Elettronica  è stata una rivista italiana fondata da Giuseppe Montuschi nel 1969 a Bologna. Si occupava di hobbistica elettronica, divulgazione nell'ambito tecnico scientifico, elettromedicale e didattico, con un'impostazione pedagogica e popolare.  La rivista, reperibile nelle edicole e tramite abbonamento, non conteneva pubblicità, se non nei primi nuneri, ma si finanziava interamente con i proventi editoriali e con la vendita dei kit di montaggio dei progetti pubblicati, che, a seconda della complessità, potevano essere venduti già montati e completi di tutto, oppure con parti e accessori acquistabili separatamente. Alcuni progetti di tipo medicale appartenenti alla linea chiamata "professional", avevano la certificazione CE valida solo per gli apparecchi già assemblati invece, per i kit da montare, la certificazione poteva essere ottenuta in un secondo tempo. Tuttavia, numerosi dispositivi definiti "medicali" si basavano sulla magnetoterapia, una genere di medicina alternativa la cui efficacia non è dimostrata da alcuna prova scientifica.  Ogni progetto pubblicato era accompagnato sia da una spiegazione sia del funzionamento del circuito, sia della procedura di montaggio; inoltre, veniva offerto un servizio di assistenza post-vendita in caso di problemi nel montaggio di un kit.

Giuseppe Montuschi  decede nel dicembre del 2009, all'età di 80 anni. La società viene ceduta a stretti collaboratori. Le pubblicazioni proseguirono per tutto il 2010 con i consueti numeri bimestrali e un supplemento sulla diatermia, un'altra pratica della medicina alternativa del tutto priva di validazione scientifica.

Con il numero 250 di Settembre-Ottobre 2012 si concludono definitivamente le pubblicazioni della rivista, terzo numero stampato con un nuovo look, unico numero con due copertine e leggibile da entrambi i lati: partendo dalla prima di copertina e fino a 5/6 lo spazio è occupato dai soliti progetti realizzabili tramite kit; rovesciando il volume e partendo dall'ultima di copertina si accede a un breve corso di elettronica, primo e unico capitolo, guidati da un personaggio denominato Prof Watt.

Il 14 novembre 2013 il Tribunale di Bologna avvia la procedura fallimentare contro il C.R.E. (Centro ricerche elettroniche) che ne deteneva i diritti editoriali.

Da febbraio 2014 i numeri telefonici della redazione di Bologna e del Centro Ricerche di Imola diventano irraggiungibili; contemporaneamente il sito internet entra in "ristrutturazione" e non viene mai più riattivato. Sempre da febbraio i dipendenti vengono posti in mobilità e finisce un'era di grande passione e di entusiasmante storia.

L'Addio al grande Giuseppe Montuschi di alcuni lettori a questo forum: http://www.plcforum.it/f/topic/82654-addio-a-giuseppe-montuschi-il-padre-di-nuova-elettronica/; dalle parole degli appassionati si può capire cosa è stata per noi tecnici elettronici e appassionati di elettronica questa formidabile rivista.

 

Vintage Italian Electronic Magazine : Nuova Elettronica

rivista italiana tecnica di elettronica vintage:  download in pdf

 

 

 

 

 La WebTv Italiana | informazione di progetti artistici italiani con recensioni e video

aggiornamento non periodico di un prodotto non editoriale ospitato su server ARUBA