Italy on web -  

LaWebTv Italiana : idee per la cultura

 

 

Luoghi e Tradizioni :  IL PRESEPE VIVENTE DI PANAIA - Betlemme in Calabria

 

PAGINE LAWEBTV

 

LaWebTv Italiana

 Info e Pubbliche Relazioni :  relazioni @ lawebtv.com

Facebook.com/LaWebTvItaliana

___________________________________________________________________

___________________________________________________________________

© foto redazione LaWebTv.com

 

 

LUOGHI E TRADIZIONI

 

BETLEMME IN CALABRIA, IL PRESEPE VIVENTE DI PANAIA (VV)

la tradizione contadina e rurale più antica si coniuga con il culto religioso sentito nel meridione.  La prima edizione della popolare manifestazione ideata e organizzata da Don Felice Palamara è stata istituita il 26 dicembre 2012.

Il video comprende riprese della prima edizione e foto della seconda edizione 2013

Panaia (VV), 6 gennaio 2013 - quante cose si sono perdute nella metamorfosi della società, degli usi, mode, costumi e tendenze?  Tante, ma molte delle cose perdute si possono ritrovare, e possiamo fermarci a riflettere, nelle rappresentazioni dei presepi viventi.  Ce ne sono di veramente belle, emozionanti e suggestive in tutta Italia e tra le più famose citiamo il presepe vivente dei "Sassi di Matera", di Morcone in provincia di Benevento, di Petacciato nel Molise, di Pezze di Greco in Puglia e ce ne sono tanti altri in tutta la penisola italiana di Presepi umani ben rappresentati.

Vi presentiamo ora il presepe vivente che si celebra dal 26 dicembre 2012 in un paesino forse poco noto della Calabria, Panaia, ma che fa parte di una zona rinomata per il turismo estivo di mare ed è nel comprensorio Monte Poro - Capo Vaticano.

Il paese di Panaia, grazie all'opera di un giovane parroco, Don Felice Palamara originario di Tropea, si è reso la location ideale per rappresentare un presepe vivente molto caratteristico perché si è voluta coniugare la tradizione contadina e rurale più antica con il culto religioso molto sentito e vissuto nel meridione.  Lo stimolo che Don Felice ha trovato in questa iniziativa non è stato solo nel voler dare vita ad un paese più interno della provincia di Vibo Valentia costituito di soli 97 abitanti, ma anche dettato dalla volontà di recuperare e conservare cultura, storia e tradizioni di un territorio calabrese, così come mostrano le capanne allestite che vediamo nel video e che evocano le attività lavorative quotidiane più umili e di antica origine.

C.Pochiero & V.Carone

per la Redazione LaWebTv Italiana

 

LaWebTv.com è un media digitale italiano online con notizie e video di carattere culturale e per l'evangelizzazione in rete

 

Copyright LaWebTv.com  © 2014